Skip to main content

La 22esima edizione della maratona si svolgerà domenica 7 aprile.
Nuovo Title sponsor per la UniCredit Relay Marathon e nasce la Levissima Family Run.

Milano, 13 dicembre 2023 – La Wizz Air Milano Marathon 2024 sarà la 22esima edizione della maratona più veloce d’Italia, ma sarà soprattutto il culmine di una quattro giorni di sport che renderà Milano più che mai capitale del running, con tantissime iniziative e attività a partire fin da giovedì 4 aprile, giorno di apertura del Milano Running Festival al MiCo. Una vera festa per la città, che vedrà protagonisti 45 mila runner, senza contare la cornice del pubblico, con ricadute economiche sul territorio sempre più importanti. Le prime novità sono state presentate oggi nell’ambito di un talk organizzato alla Tower Hall di UniCredit in Porta Nuova, nel centro di Milano, che ha visto coinvolti: Remo Taricani, Deputy Head of Italy di UniCredit, Urbano Cairo, Presidente di RCS MediaGroup, Paolo Bellino, Amministratore Delegato di RCS Sports & Events, Fruzsina Polácska, Marketing Manager di Wizz Air, Giacomo Giacani, Marketing Manager di Levissima, Baldini Stefano, Brand Ambassador di Asics. Hanno moderato il talk Federica Frola di SKY Sport e la Marathon Ambassador Lucilla Andreucci.

Dopo l’annuncio di Wizz Air, diventato ufficialmente Title sponsor della Maratona, l’altra importante novità riguarda proprio UniCredit, tra i principali gruppi europei e banca leader in Italia, che dal prossimo anno affiancherà la manifestazione sportiva in qualità di Title sponsor della staffetta. La Relay Marathon è arrivata alla 12a edizione e si è dimostrata negli anni un format di successo capace di coinvolgere un grandissimo numero di persone grazie alla possibilità di dividere i 42,195 km del percorso ufficiale di gara della maratona in 4 frazioni, di lunghezza compresa tra i 6,5 e i 13 km ciascuna.

Per l’edizione 2024 della UniCredit Relay Marathon si stima una crescita ulteriore in termini di partecipazione con un target di 4 mila squadre per 16 mila runner. Le iscrizioni al Charity Program 2024, che vedrà ufficialmente il coinvolgimento di 103 ONP (Organizzazioni No Profit), sono state infatti chiuse prima del previsto per il raggiungimento dei posti disponibili. Numeri importanti per un progetto solidale che ha permesso nel tempo si raccogliere oltre 5,5 milioni di euro con il suo charity program, confermando la Milano Marathon come il secondo evento sportivo di raccolta fondi in Europa dopo la maratona di Londra.

Presentato oggi anche il Title sponsor dell’evento riservato alle famiglie: la Levissima Family Run. È l’evoluzione della School Marathon, che in 7 anni ha registrato la partecipazione di oltre 54 mila bambini e accompagnatori, di cui 8.500 solo nel 2023. Ora l’evento si apre alle famiglie consentendo la partecipazione anche agli adulti, con un target di 20mila family runners per il 2024. La Family Run andrà in scena sabato 6 aprile in City Life. Nuova la partenza, dal Velodromo Maspes-Vigorelli, luogo simbolo dello sport meneghino, ma traguardo sempre al MiCo. Il percorso è di circa 3 km. La Wizz Air Milano Marathon, l’evento italiano di running più amato all’estero, acquisisce un nuovo Title sponsor, Wizz Air, che sottolinea la volontà dell’organizzatore di ampliare ancora di più i confini dell’evento e accrescere ulteriormente la sua notorietà internazionale, con un focus non soltanto sui risultati sportivi e sulla crescita dei partecipanti, ma anche sulla sostenibilità. Sono attesi 9.000 iscritti alla prossima maratona.

Il percorso di avvicinamento al Milano Running Festival al MiCo in City Life e a tutti gli eventi correlati, partiranno già da gennaio.
Tra le iniziative in programma volte a potenziare il coinvolgimento del territorio, c’è il progetto con i 9 Municipi milanesi (o circoscrizioni comunali) al fine di promuovere l’identità di una città vicina allo sport che si unisce per far vivere una giornata di festa ai propri cittadini. Saranno, infatti, coinvolte associazioni culturali, scuole di danza, scuole di musica e altri enti per dare uno spazio nuovo e sempre più importante alla Maratona.
Non mancheranno neppure i Training Program dei Running Club del territorio – l’inaugurazione il 21 gennaio al PalaBadminton – per consentire agli appassionati di prepararsi alla maratona nel modo più opportuno condividendo l’esperienza con altri appassionati. Programmati, inoltre, gli allenamenti di lunga distanza: il PAVIA > MILANO The Long Run il 2 marzo e il Lungo di Monza il 17 marzo, all’interno del Parco, tra le più grandi e belle aree verdi d’Europa.

Mostrate oggi al pubblico per la prima volta anche le maglie ufficiali di Wizz Air Milano Marathon, UniCredit Relay Marathon e Levissima Family Run. Sono realizzate da Asics e sono state presentate dall’oro olimpico della maratona Stefano Baldini, Brand Ambassador di Asics. “La maglia è il biglietto da visita di una maratona ed è ciò che porteranno a casa tutti gli iscritti alla Milano Marathon. Anche quest’anno la maglia è Asics, il brand di abbigliamento per cui lavoro da 25 anni e che continua nella sua attività di evoluzione tecnologica dell’abbigliamento e soprattutto delle calzature, che sono l’attrezzo fondamentale per chi corre, sia per chi ha l’obiettivo di concludere soltanto la gara sia per chi cerca crono da qualificazione olimpica. Anche la maglia è importantissima per la prestazione, grazie a tessuti che consentono di performare meglio in base al clima”.

Le dichiarazioni

Remo Taricani, Deputy Head of Italy di UniCredit.

“Questa sponsorizzazione testimonia il nostro impegno a favore delle comunità in cui operiamo, e in particolare alla città di Milano. Supportare la Relay Marathon, la più partecipata staffetta benefica d'Italia, significa promuovere uno stile di vita sano e attivo, oltre a sostenere un grande progetto di solidarietà che coinvolge novanta enti del terzo settore. Alla maratona parteciperà anche l’UniCredit Running Team, una community di dipendenti UniCredit, che verrà associata a un’organizzazione Non Profit, selezionabile tra quelle aderenti al Charity Program della Milano Marathon e contestualmente presente sulla nostra piattaforma digitale dedicata al fundraising ‘Il Mio Dono’. Al termine della staffetta, l’Organizzazione Non Profit associata al team vincente, riceverà una ulteriore donazione da parte di UniCredit”.
Urbano Cairo, Presidente di RCS MediaGroup. “La Milano Marathon è un evento importante per noi, che oltre alla maratona comprende la Relay Marathon e la School Marathon, diventata oggi la Family Run. Sta crescendo dal punto di vista numerico e attira partner di spessore come Wizz Air, una compagnia aerea internazionale in crescita, UniCredit, una grande banca che ha fatto un turn around spettacolare negli ultimi anni, e Levissima, che ci segue da tanto tempo. Milano è sempre stata una bella città, ma sta diventando bellissima e attrae un incredibile numero di turisti, quindi può godere di eventi come la maratona, che possono aiutare nello sviluppo del turismo. L’Italia non ha materie prime, è il turismo la nostra materia prima: abbiamo il 70 per cento delle bellezze naturali, artistiche e culturali del mondo. Lo sport, e penso alla Milano Marathon ma anche al Giro d’Italia, sono veicoli perfetti per promuovere l’Italia all’estero. Siamo al quinto posto tra i Paesi più visitati, ma dobbiamo avere l’ambizione di diventare i primi. Avevo promesso di partecipare all’ultima edizione e non l’ho fatto, ma quest’anno ci sarò, voglio prendere parte a una delle prime frazioni della staffetta. Lo sport è importantissimo. Chi fa sport ha
una determinazione e una costanza non comuni, perché coltiva le prestazioni con disciplina. Quello che conta è l’impegno, la dedizione, la voglia di fare, che ti portano a migliorare risultati e record. Tutte cose che poi ti ritrovi nella vita”.
Paolo Bellino, Amministratore Delegato di RCS Sports & Events. “Stiamo correndo veloci. La maratona ha il 40 per cento di iscrizioni in più a questa data rispetto all’anno precedente e il 54 per cento viene dall’estero. Abbiamo già 4 mila staffette iscritte, tanto da dover porre un limite al loro numero per problemi di logistica. Siamo il secondo evento in Europa tra i charity program e ci aspettiamo l’anno prossimo di battere il record di raccolta fondi: 1,5 milioni di euro. Importanti gli obiettivi di partecipazione, con un target complessivo di 45 mila runner. È un’aspettativa ambiziosa, ma giustificata dalla notevole crescita dell’evento negli anni in una città, Milano, che è sempre di più città di sport. Oggi la maratona è un appuntamento amato da tutti i milanesi e un ‘motore’ dello sviluppo turistico, con un indotto rilevante. Vogliamo una maratona sempre di più green, che sia un laboratorio delle tecnologie legate al running: è nel dna di una città come Milano. E vogliamo portare le famiglie e i ragazzi a correre nelle loro città, nel loro territorio: è uno degli obiettivi a cui teniamo di più”.

Virgolettato Fruzsina Polácska, Marketing Manager Wizz Air.

“Siamo lieti che la Milano Marathon sia diventata l'ultima aggiunta al portfolio di eventi running che sponsorizziamo da quasi un decennio. Volare low cost e correre migliorano la vita delle persone tenendole in movimento, creando nuove esperienze ed essendo accessibili a tutti. Attualmente sponsorizziamo 8 eventi di corsa in 6 paesi diversi, scelti sulla nostra presenza di Brand e per coinvolgere le comunità locali. Poiché Wizz Air è la compagnia aerea con la più bassa carbon intensity al mondo grazie ad una flotta giovane ed efficiente, è importante per noi avere Partner come Milano Marathon che siano allineati ai principi di sostenibilità. Siamo felici di condividere la nostra grande esperienza negli eventi di corsa per migliorare ancora di più il carattere di sostenibilità della Milano Marathon”.

Virgolettato Giacomo Giacani, Marketing Manager Levissima (Gruppo Sanpellegrino).

“Siamo entusiasti di rinnovare la nostra partecipazione come Official Mineral Water e Green Partner della Milano Marathon, oltre che come Title Sponsor della Levissima Family Run. Non solo perché si tratta di una delle manifestazioni sportive più importanti nel panorama nazionale e internazionale, ma anche perché è un esempio virtuoso di sostenibilità e responsabilità sociale, valori che Levissima sposa e in cui si impegna concretamente con azioni di restituzione sul territorio. Grazie alla nostra presenza attiva all’evento, vogliamo essere al fianco di tutti i partecipanti – adulti e bambini – in un’esperienza che va oltre la corsa, promuovendo la rigenerazione del pianeta e delle comunità, attraverso stili di vita e comportamenti più sostenibili”.

I PARTNER DEL 2024
Comune di Milano, CONI e FIDAL
Wizz Air (Title Sponsor) // ASICS (Technical Partner) // UniCredit (Title Sponsor Relay Marathon) // Levissima (Official Mineral Water – Green Partner & Title Family Run) // Lenovo Official Partner.
Media Partner La Gazzetta