Dal cuore di Milano per Milano. È stata presentata oggi a Palazzo Reale la prossima Telepass Milano Marathon, la ventesima edizione della competizione organizzata da RCS Sports & Events, una delle maratone più di successo dell’intera scena internazionale. Si correrà il prossimo 3 aprile, protagonisti atleti élite e amatori provenienti da ogni parte del mondo, su un percorso cittadino lungo 42,195 km, con partenza e arrivo in corso Venezia.

A condurre la conferenza stampa è stato Paolo Piva, speaker radiofonico e voce dell’emittente RDS 100% Grandi Successi, radio partner della manifestazione, che dopo una breve introduzione ha coordinato gli interventi di relatori d’eccezione, a partire dal Sindaco di Milano, Giuseppe Sala, e proseguendo con Urbano Cairo, Presidente di Cairo – RCS Mediagroup, Paolo Bellino, Amministratore Delegato e Direttore Generale RCS Sport, Pier Bergonzi, Vicedirettore La Gazzetta dello Sport, Marco Micheli, Direttore Relazioni Esterne e Comunicazione Strategica Telepass.

Tra gli ospiti anche Lucilla Andreucci. Sua la prima vittoria come atleta donna della Milano Marathon, il 3 dicembre 2000. Grande esperta di running e da anni volto della maratona, sarà lei a commentare la gara domenica 3 aprile per Sky Sport, broadcaster ufficiale, in compagnia di Stefano Baldini e Nicola Roggero. A illustrare le caratteristiche di questa edizione, nonché tutti gli eventi collegati alla corsa, è stato invece Andrea Trabuio, Direttore della Milano Marathon.

Quella di quest’anno è un’edizione molto attesa, sia perché è la ventesima sia perché rappresenta la ripresa degli eventi di massa dopo la fine dello stato di emergenza causato dalla pandemia. Un evento straordinario, che grazie ai risultati cronometrici da record ottenuti, al numero sempre crescente di partecipanti, alla raccolta fondi e ai tanti partner coinvolti, ha contribuito alla crescita di tutto il movimento del running, entrando nel gotha delle grandi maratone internazionali e attirando oltre 100 mila maratoneti, 90 mila staffettisti e 50 mila ragazzi.

I DETTAGLI DELLA 20^ TELEPASS MILANO MARATHON

Il percorso, lungo 42,195 chilometri, sarà un tracciato ad anello, con partenza e arrivo in pieno centro (corso Venezia), di fianco ai Giardini Montanelli. Un tracciato simile a quello del 2019 e caratterizzato da quasi 18 chilometri all’interno della “cerchia dei Bastioni”, nel cuore della città, con le zone di Repubblica, Moscova, Parco Sempione, Duomo, Cairoli, Cordusio e Pagano, e da quasi 28 chilometri complessivi all’interno della “circonvallazione filoviaria”. Previsto il passaggio dei runner in zona City Life e area nord-ovest (Portello, Ippodromo, San Siro, Parco di Trenno, Gallaratese). Un percorso completo, capace di conciliare le esigenze di scorrevolezza dei top runner e degli amatori evoluti, che negli ultimi anni hanno conseguito risultati cronometrici sempre più esaltanti, ma senza perdere la possibilità di ammirare una città sempre più bella nella sua combinazione di elementi storici e contemporanei. Nessun segmento verrà attraversato più di due volte, e mai nella stessa direzione. Per l’evento, il Comune di Milano disincentiverà l’utilizzo di auto e veicoli a motore in quella giornata, offendo agli iscritti, in accordo con ATM, la possibilità di spostarsi gratuitamente con i mezzi pubblici per contribuire a diffondere l’abitudine a una mobilità sostenibile.

Confermata la Lenovo Relay Marathon (staffetta), collegata al Charity Program, che permette di dividere il percorso ufficiale in 4 frazioni di lunghezza compresa tra i 6,5 e i 14,7 km ciascuna, attraendo i runner che desiderano prendere parte a una grande manifestazione sportiva sposando un progetto solidale. Anche quest’anno attese oltre 3 mila squadre. Si ripete anche la formula della Lenovo Relay Marathon Anywhere, introdotta con successo lo scorso anno, grazie alla quale chiunque, e in qualunque luogo, pur non essendo presente fisicamente all’evento potrà partecipare alla staffetta organizzandosi in squadre da 4 runner per sostenere la propria ONP preferita. Nel 2019 il ricavato dal Charity Program è stato di 1 milione e 300 mila euro attraverso la piattaforma di Rete del Dono, partner storico dell’evento.

Nasce Run Green, il progetto che renderà la Milano Marathon un evento sempre più attento alla sostenibilità e un esempio di attenzione all’ambiente. Le emissioni di CO2 prodotte dalla corsa e dalle attività in programma al Milano Running Festival saranno compensate con attività specifiche, svolte sia negli stessi giorni della manifestazione (raccolta differenziata con AMSA e creazione di isole ecologiche, upcycle di materiale plastico, raccolta di scarpe usate da running nei giorni dell’Expo, attività di plogging) sia successivamente, mediante l’individuazione di soluzioni e progetti da attuare in altre parti del nostro Pianeta. Ad affiancare RCS Sports & Events – RCS Active Team in questo percorso ClimatePartner, società tedesca che rilascerà l’etichetta di carbon neutral event: le emissioni residue di CO2 della Telepass Milano Marathon saranno compensate attraverso l’acquisto di Crediti di Carbonio certificati da Gold Standard. Inoltre, per ogni tonnellata di CO2 compensata, verranno raccolti nell’Oceano 10 kg di rifiuti plastici dal team dell’organizzazione Plastic Bank.

Anche Levissima, Title Sponsor della School Marathon e da anni attiva per la tutela dell’ambiente, installerà domenica, durante la gara, uno speciale “regeneration pad” in piazza del Cannone che sfrutterà il passaggio dei runner per produrre energia in modo sostenibile. Un’iniziativa che, sommata all’importante attività di raccolta riciclata delle bottiglie, permetterà all’azienda di realizzare un progetto green per la città di Milano.

Il Milano Running Festival con il nuovo Title sponsor Helbiz – leader mondiale nella micromobilità e primo player di questo settore a essere quotato al Nasdaq – aprirà al pubblico da giovedì 31 marzo al 2 aprile all’interno del MiCo – Milano Convention Center a City Life. E come nel 2019, il tradizionale marathon village si trasforma in un grande hub espositivo intorno al quale si articolano attività di intrattenimento, di workshop-clinic, di presentazione eventi e prodotti. Un momento di aggregazione per gli operatori commerciali del mondo della corsa, del fitness e del turismo sportivo, ma soprattutto per i praticanti attivi del running e per tutto il pubblico che interverrà nei tre giorni.

Tra gli eventi in programma il venerdì due workshop: il primo dedicato alla sostenibilità dei grandi eventi nelle città moderne in collaborazione con ClimatePartner alle ore 10 e il secondo sul tema correre con l’azienda. lo sport per il benessere e la formazione aziendale alle 17.30. Sabato, nel corso della mattinata, come da tradizione saranno svelati i Top Runner in gara domenica. I primi atleti confermati sono l’etiope Amdework Walelegn (2.07.48), medaglia di bronzo ai Mondiali di mezza maratona nel 2020, e l’italiano Ilias Aouani, debuttante sulla distanza; per le donne ritorna la keniana Vivian Kiplagat (personal best 2.21.11), già vincitrice alla Milano Marathon nel 2019. Sempre il 2 aprile un talk sulla mobilità in partnership con Helbiz.

La 6^ Levissima School Marathon si svolgerà sabato 2 aprile alle ore 9 in City Life. La corsa di 3 chilometri dedicata ai più piccoli in collaborazione con OPES (Organizzazione per l’Educazione allo Sport) vedrà la partenza da viale Berengario e l’arrivo in via Arona, accanto al Vigorelli. Un’iniziativa arricchita da un percorso didattico volto a sensibilizzare gli alunni delle scuole primarie e secondarie di Milano sull’importanza delle attività outdoor che sono alla base di uno stile di vita sano e sui valori dello sport e della maratona. Nel 2019 l’ultima sua edizione ha visto la partecipazione di oltre 13.000 giovani studenti tra i 6 e i 14 anni insieme ai loro accompagnatori.

Al fianco della Telepass Milano Marathon come sempre La Gazzetta dello Sport, Special Media Partner, che da oltre due anni ha ampliato la sua offerta editoriale ideando il canale web Gazzetta Active dedicato esclusivamente allo sport attivo. Tanti gli approfondimenti e le novità ogni giorno pubblicate nella sezione specifica del sito gazzetta e dedicati ai tantissimi appassionati di running. RDS 100% Grandi Successi è Radio Partner e Sky Sport è Official Broadcaster.

 

I PARTNER 2022 – Comune di Milano e Regione Lombardia.

Telepass – Title Sponsor Milano Marathon // Lenovo – Title Sponsor Relay Marathon e Anywhere // ASICS – Technical Sponsor // Drone Hopper – Premium Partner // Levissima – Official Mineral Water e Title Sponsor della School Marathon // Named Sport – Sport Nutrition Partner // Helbiz – Presenting Partner Milano Running Festival // Toyota – Official Car // Garmin – Official Timekeeper // Valle d’Aosta – Official Partner// BMW – Official Moto // Virgin Active – Official Training Partner // Turkish Airlines – Official Carrier // UNAHOTELS – Hospitality Partner // Bus for Fun – Official Supplier // Comune di Cervia – Official Supplier // RCS Academy – Learning Partner // Dole – Official Supplier // Nuncas – Live Partner // Ventura – Live Partner // Decathlon – Retail Partner School Marathon // Fruttolo – Official Partner School Marathon // Eat Pink – Official Partner School Marathon // Pica – Partner Operativo.