L'Impronta ONLUS

Disabilità e fragilità sociale

Il Gruppo L’Impronta, sin dalla nascita nel 1999, si occupa di disabilità e di fragilità sociale realizzando progetti educativi e di riabilitazione. Negli scorsi anni l’associazione ha recuperato un edificio dismesso nel quartiere Gratosoglio a Milano (via Feraboli 15), convertendolo in un centro polifunzionale, denominato Ri.Abi.La. (Riabilito, Abito e Lavoro), uno spazio rigenerato per la cura, la riabilitazione, l’accoglienza abitativa, la formazione e l’inserimento al lavoro di persone fragili.

Sappiamo quanto il movimento sia una componente importante per la riabilitazione, lo svago, lo sviluppo sensoriale e della coordinazione e in questi lunghi mesi, durante le fase più acuta della pandemia, non è stato sempre possibile svolgere queste attività, ma finalmente stiamo iniziando ad uscire dal “tunnel” e non vogliamo che il passato isolamento abbia fatto perdere ai bambini e ai ragazzi le proprie abilità o anche solo la voglia di correre e giocare.

Per questo ti chiediamo di aiutarci ad acquistare i materiali necessari contribuendo allo svolgimento di attività di svago e motorie:

Questi alcuni esempi di come sia possibile sostenere concretamente il progetto:

– Kit completo di attrezzi per la psicomotricità: 1500 euro

– Gite di gruppo con camminate in mezzo alla natura: 1000 euro

– Corso completo di arti marziali: 800 euro

– Pacchetto lezioni acquaticità: 500 euro

– Pedaliera: 400 euro

– Giochi morbidi per attività indoor: 300 euro

– Tappetini: 100 euro