Gruppo l'impronta

Assistenza sociale, sanitaria e socio sanitaria

#iocorroconlimpronta

In questi lunghi mesi non è stato sempre possibile svolgere attività psicomotoria e di movimento. In particolare bambini e ragazzi fragili o con disabilità hanno avuto poche occasioni per svolgere attività fisica, fondamentale per tutte le età, e per svolgere attività riabilitativa mirata, in risposta ai bisogni legati alle proprie fragilità

L’impronta Associazione Onlus ha recuperato un edificio abbandonato nel quartier Gratosoglio a Milano (via Feraboli 15), convertendolo in un centro polifunzionale, denominato RI.ABI.LA. (Riabilito, Abito e Lavoro), uno spazio rigenerato per la cura e riabilitazione, l’accoglienza abitativa, la formazione e l’inserimento al lavoro di persone fragili.

All’interno di questo nuovo centro continua l’allestimento di uno spazio per attività motorie di ginnastica e fitness al quale vogliamo affiancare esperienze motorie anche all’esterno

Il movimento è una componente importante per la riabilitazione, lo svago, lo sviluppo sensoriale e della coordinazione; non vogliamo che il necessario isolamento di questo periodo faccia perdere ai bambini e ai ragazzi le proprie abilità o anche solo la voglia di correre e giocare, come purtroppo talvolta è avvenuto

Aiutaci ad acquistare i materiali necessati o contribuisci allo svolgimento delle attività di svago e motorie che svolgeremo quando l’emergenza sanitaria lo permetterà

Alcuni esempi per sostenere il progetto:

– Kit completo di attrezzi per la psicomotricità:  1500 euro
– Corso completo di arti marziali: 800 euro
– Pacchetto lezioni acquaticità: 500 euro
– Pedaliera: 400 euro
– Giochi morbidi per attività indoor: 300 euro
– Tappetini: 100 euro
– Palle mediche e ritmiche: 80 euro
– Birilli: 20 euro
– Cerchi: 15 euro

Video: