Fondazione Sacra Famiglia

Assistenza sociale, sanitaria e socio sanitaria

Corri per Andrea. Segui il filo blu.

Il blu è il colore simbolo dell’autismo ed è il colore preferito di Andrea, un bambino che oggi ha 7 anni. A 4 anni gli è stato diagnosticato un disturbo dello spettro autistico, con grandi problemi motori, di comunicazione e di socializzazione.

Quando dei genitori ricevono la diagnosi definitiva, anche se in loro è cresciuta nel tempo la consapevolezza che il proprio figlio ha dei bisogni speciali, è sempre un momento di profondo sconforto, di paura. E così è successo alla famiglia di Andrea.

La storia di Andrea è quella di tante altre bambine e bambini come lui. Bambini che richiedono cure e attenzioni che vanno oltre l’affetto, l’amore e le attenzioni di una famiglia.

Un bambino che ha un disturbo dello spettro autistico può manifestare difficoltà a stabilire relazioni sociali, usare un proprio linguaggio o non parlare affatto e avere comportamenti ripetitivi. Non esiste solo una forma, ma si può presentare in molteplici modi. Intervenire subito significa dargli la possibilità di avere una vita migliore, a lui e alla sua famiglia.

Sacra Famiglia con un team dedicato accoglie e valuta il disagio e le risorse che possono essere attivate. Interviene in tutto il contesto di vita del bambino, attraverso attività ambulatoriali e laboratoriali con l’ausilio di supporti visivi e un sistema di premi a traguardi raggiunti. Strumenti preziosi che permettono al bambino di acquisire delle abilità verbali e cognitive per migliorare le relazioni sociali con i suoi pari.

Traguardi raggiunti, grazie alla diagnosi precoce, ma anche la partecipazione della famiglia: elementi fondamentali per creare quel filo blu tra tutti gli aspetti e contesti della vita del bambino.

Questa è la storia di Andrea, ma anche quella di tanti altri bambini e famiglie che aiutiamo.

Il 2 aprile è la giornata mondiale sulla consapevolezza dell’autismo e il blu è il colore simbolo dell’autismo. Scegli di seguire il filo blu, scegli di correre per Andrea.

  • Con un’iscrizione singola di 40 euro doni 1 ora di family coaching
  • Con l’iscrizione di una squadra di 4 persone di 160 euro sostieni i costi di una giornata di presa in carico di una famiglia
  • Diventa personal fundraiser, con un obiettivo 400 (solo indicativo definiamo poi la cifra) euro doni 10 ore di terapia riabilitativa a un bambino

Instagram:

Video:

Rete del Dono: