CONSORZIO FARSI PROSSIMO

Consorzio di cooperative sociali

Insieme per la salute mentale dei nostri ragazzi!

In comunità Giovanna aveva appena trovato il suo sorriso, ma nella fotografia del compleanno non lo ha già più. A 18 anni sei maggiorenne, devi tornare indietro, a casa, nella situazione che ti ha distrutto la prima volta.

Oggi sulle stelle iperattivo e travolgente, ma il mese precedente il buio era totale e non lo si poteva lasciare solo un attimo: Matteo è bipolare, la sua famiglia va su e giù insieme a lui… Chi li aiuta?

Anna non esce dalla sua stanza da giorni. Tutta la sua socialità è mediata dal cellulare o dalla playstation, il mondo concreto non è più la sua realtà.

È bastato un piccolissimo incidente in un periodo stressante e Giacomo “ha dato di matto”. Rischiava di farsi male, lo hanno ricoverato. Ma ora che ne è uscito non vuole seguire la cura: quando prende i farmaci si sente intontito. Quando non li prende però è peggio.

I risvolti psicologici della pandemia hanno acuito la carenza di servizi e di sostegno psicologico agli adolescenti: anche dopo la diagnosi chi ha un problema di salute mentale rischia di aspettare anni prima di poter accedere a cure adeguate e chi ne sta uscendo fatica a trovare un sostegno che lo aiuti a reintegrarsi nella vita “normale”.

Come Consorzio Farsi Prossimo, con il progetto Me.Te.Ora vogliamo rispondere a questo bisogno assicurando cure immediate, aiutando le famiglie e i genitori degli adolescenti più fragili, sostenendo, quando possibile, il percorso verso l’autonomia e la realizzazione di sé, incontrando scuole e servizi territoriali per la creazione di una comunità che aiuti e includa.

Il fine ultimo del progetto è infatti quello di sviluppare un sistema riconosciuto e replicabile.

 Contiamo di aiutare più di  19.000 ragazzi negli incontri di sensibilizzazione, di attivare 50 interventi domiciliari , di accompagnare 10 ragazzi a vivere autonomamente e formare più di 100 operatori.

Noi, Consorzio Farsi Prossimo con tutte le cooperative, ci mettiamo la nostra professionalità ed esperienza, i nostri servizi sanitari ed educativi, la conoscenza del territorio e i legami con le istituzioni, la nostra capacità di ascolto e di intervento. A te chiediamo un sostegno per restituire agli adolescenti la leggerezza e le forze che hanno perso.

Il 3 aprile parteciperemo alla Milano Marathon con l’obiettivo di raccogliere 32.000 euro entro maggio 2022. Questa cifra, insieme ai finanziamenti già ottenuti, ci permetterà di avviare le prime attività. Con l’aiuto di tutti basta poco per raggiungere l’obiettivo. Ecco come trasformeremo la tua donazione:

  • Con 50 euro regali il primo incontro con un educatore, per avviare il percorso di aiuto e sostegno.
  • Con 100 euro permetti un incontro di sensibilizzazione per ragazzi a scuola o presso altri servizi territoriali
  • Con 300 euro regali tre incontri di gruppo, per sostenere i genitori in difficoltà
  • Con 500 euro regali a un adolescente in difficoltà una borsa lavoro, per sostenerlo nel suo percorso di autonomia.

Vuoi partecipare anche tu alla Milano Marathon? Sei un privato o un’azienda?
Corri insieme a noi!

  1. CREA LA TUA STAFFETTA con 3 amici o CORRI COME MARATONETA
  2. DIVENTA PERSONAL FUNDRAISER, creando la tua pagina di raccolta fondi su Rete del dono a sostegno del nostro progetto e chiedi ai tuoi amici di correre virtualmente con te.

Grazie di cuore!

Per info fundraising@consorziofarsiprossimo.org o 3387990425

Non vediamo l’ora di averti al nostro fianco!