COMUNITÀ OKLAHOMA

Accoglienza minori in difficoltà

Comunità Oklahoma è una comunità residenziale per minori. Dal 1982 a Milano abbiamo accolto più di 1000 ragazzi in difficoltà. Educatrici ed educatori altamente preparati accompagnano 24/7 i ragazzi in percorsi di fioritura personale, offrendo a ciascuno di loro eque opportunità di autonomia e indipendenza.
Nel 2016 il valore della nostra missione educativa è stato riconosciuto con la Civica Benemerenza della Città di Milano (c.d. Ambrogino d’Oro).

I cinque laboratori educativi di Comunità Oklahoma hanno la funzione di arricchire di stimoli e di occasioni educative la quotidianità dei ragazzi.  Grazie alle iniziative dei laboratori educativi la Comunità si apre verso il mondo esterno: al quartiere, alle imprese e alla città garantendo ai ragazzi possibilità di sperimentarsi, confrontarsi e generare nuove preziose relazioni.

NO.W Ragazzi riduciamo lo spreco!

Corri per Comunità Oklahoma. Corri per un presente più inclusivo e un futuro più sostenibile . Partiamo dal cibo, partiamo dai ragazzi con storie fragili della Comunità Oklahoma ONLUS. Corri per una cucina di Comunità più sostenibile
Comunità Oklahoma compie 40 anni. Dal 1982 a Sud di Milano, nel quartiere Gratosoglio, accoglie e accompagna ragazzi minori in difficoltà in percorsi di crescita, fioritura e autonomia personale verso il mondo del lavoro.
Dal confronto quotidiano con il quartiere e con i ragazzi e grazie al lavoro svolto dal nostro Laboratorio Educativo La Cucina di Albert nasce l’idea di questo progetto che mette al centro i ragazzi e la loro inclusione attraverso l’atto di cucinare insieme. Si valorizzano i soggetti valorizzando il cibo e le esperienze a esso collegati.Si educa contemporaneamente a non sprecare, a riciclare a riutilizzare le risorse.

Corri anche tu per Comunità Oklahoma. Aiuti i ragazzi, aiuti il Pianeta.

Cosa faremo?
1 educatrice professionale accompagnerà 10 ragazzi nel laboratorio di cucina per 12 mesi e insieme coinvolgeranno tutta la Comunità nella trasformazione della Cucina in ZEROSPRECHI. Per farlo acquisteremo:
– un abbattitore
– una macchina per sottovuoto
– barattoli in vetro per produrre le nostre Le Conserve di Esopo per autoconsumo
– realizzeremo e cureremo con i ragazzi una compostiera nel nostro Orto-Giardino
– realizzeremo un e-book di Ricette e tips ZERO SPRECO e INCLUSIVE. Tradotto in 6 lingue (francese, inglese, urdu, arabo, spagnolo, italiano)

Le promesse.
– Un giorno a settimana a tavola in Comunità, i ragazzi mangeranno vegetariano.
– Ci impegniamo a ridurre al minimo l’uso della plastica monouso.
– Valorizzeremo al meglio tutti i prodotti che arrivano in Comunità dalla rete solidale portando al minimo gli sprechi, grazie all’uso della strumentazione acquistata

Video: