Un accordo pluriennale lega il brand nipponico alla maratona di Milano.

Domenica 3 aprile 2022 andrà in scena nel capoluogo lombardo l’evento più atteso dai runner non solo italiani: la Milano Marathon, che giungerà alla sua 20esima edizione.

In attesa di svelarne dettagli e novità, è stato annunciato oggi il suo Technical Partner: ASICS. Il brand nipponico di calzature e abbigliamento sportivo firmerà, sino al 2024, le maglie tecniche che i runner indosseranno per correre la 42 km meneghina.

Non è la prima volta che questa grande azienda affianca la Milano Marathon: il gruppo giapponese, quotato alla Borsa di Tokyo e leader di mercato nella produzione e nella vendita di scarpe e di abbigliamento per lo sport e il tempo libero, è già stato Partner della manifestazione in quattro edizioni, a cominciare da quella del 2005.

ASICS è l’acronimo di Anima Sana In Corpore Sano, principio che sta alla base della filosofia aziendale secondo cui la pratica sportiva ha un impatto positivo sia sul corpo che sulla mente.

L’obiettivo di ASICS, infatti, è quello di prendersi “cura” di tutti coloro che guardano alla pratica dell’attività sportiva come obiettivo per raggiungere il perfetto equilibrio tra benessere fisico e serenità mentale. Per questo motivo ASICS ha deciso di supportare Progetto Itaca, una Fondazione che promuove programmi di informazione, prevenzione, supporto e riabilitazione rivolti a persone affette da disturbi della salute mentale e alle loro famiglie.

Sensibile da sempre al concetto di sostenibilità sociale, negli ultimi anni ASICS ha sviluppato anche una forte attenzione all’ambiente. È stata infatti la prima realtà giapponese a unirsi al Fashion Pact, l’associazione globale di aziende della moda e produttori tessili che si impegna a raggiungere una serie di obiettivi in tre aree specifiche: mitigare il cambiamento climatico, ripristinare la biodiversità e proteggere gli oceani.

“ASICS è entusiasta di essere nuovamente al fianco di Milano Marathon, una tra le maratone più veloci a livello mondiale” – afferma Elena Bosticardo, Marketing Manager di ASICS Italia “e siamo orgogliosi di partecipare ai festeggiamenti per la sua ventesima edizione. ASICS rappresenta uno tra i marchi leader nel running in Italia oltre ad essere il brand numero uno in Europa, e il prestigio di una manifestazione di questo tipo ci permetterà sicuramente di continuare ad espandere la nostra presenza in questo mondo”.

“L’ingresso di ASICS conferma l’importanza della Milano Marathon a livello internazionale e a livello sportivo” – sostiene Roberto Salamini, Head of Marketing & Communication di RCS Sport. “La nostra Maratona oggi è quella che nel 2021 ha registrato il miglior tempo a livello mondiale. La possibilità di correre su un percorso veloce, sommato allo scenario spettacolare offerto da Milano, città sempre più apprezzata dal turista italiano e straniero, sta attraendo, edizione dopo edizione, un numero crescente di appassionati del running. Sono certo che con ASICS lavoreremo in modo sinergico e daremo a tutti i nostri iscritti la possibilità di vivere una experience di grande sport e divertimento”.

Ulteriori dettagli in merito alla nuova partnership saranno comunicati nelle prossime settimane.

Le iscrizioni all’evento saranno aperte mercoledì 1 dicembre, su  www.milanomarathon.it.